Show cover of Maestri del vino italiano

Maestri del vino italiano

I Maestri del vino italiano sono i produttori che negli ultimi tre anni hanno ottenuto il massimo dei voti sulle principali guide enologiche. Li intervista Alessandro Torcoli, direttore di Civiltà del bere.

Tracks

Andrea Franchetti | Maestri del vino italiano
Andrea Franchetti è un visionario, un uomo che ha trovato il vino cercando la bellezza. Ha creato un mondo in Toscana, nella Val d'Orcia, giocando con le varietà bordolesi che erano la sua passione. Poi 20 anni fa è volato sull'Etna, all'epoca poco più di un affascinante vulcano, dove ha contribuito alla nascita del mito enologico. Ce ne parla in questa intervista.
19:01 8/4/21
Massimo Podda | Maestri del vino italiano
Santadi è un paesino della Sardegna meridionale che 40 anni fa nessuno conosceva. Oggi è un nome ben presente nella memoria degli appassionati, grazie alla Cantina sociale del posto che è riuscita a imporsi nel panorama dei grandi vini italiani. Come? Affidandosi ai consigli del grande enologo Giacomo Tachis. Ne parliamo con il direttore commerciale Massimo Podda.
15:53 7/28/21
Sergio Zingarelli | Maestri del vino italiano
Sergio Zingarelli è figlio del produttore Italo Zingarelli, l'inventore della coppia Bud Spencer e Terence Hill, che da Roma creò il suo buen ritiro sulle colline del Chianti. Da una passione personale, Rocca delle Macìe è oggi diventata una delle aziende di riferimento della regione.
15:08 7/21/21
Marcello Lunelli | Maestri del vino italiano
Se si parla di spumanti italiani d'eccellenza, in pole position c'è sempre Ferrari. Negli ultimi 30 anni la famiglia Lunelli ha corso moltissimo e oggi con Marcello, Matteo, Camilla e Alessandro guarda al mondo con una strategia di crescita, acquisizioni e comunicazione molto incisiva. Fino ad arrivare alla sponsorizzazione della Formula 1.
17:25 7/14/21
Alessandra Stelzer | Maestri del vino italiano
Alessandra Stelzer è protagonista con la sorella Maddalena del passaggio generazionale di Maso Martis. Astro nascente tra gli spumanti italiani, questa piccola realtà familiare trentina ha dimostrato capacità tecnica e spirito innovativo fin dalla fondazione, a opera di Antonio e Roberta Stelzer.
13:35 7/7/21
Giancarlo Moretti Polegato | Maestri del vino italiano
Villa Sandi è il fiore all'occhiello della famiglia Moretti Polegato. La sede aziendale è una villa palladiana, ma sotto l'egida "Villa Sandi" viaggiano vini di alta qualità, soprattutto bollicine: la punta di diamante è nella zona Classica del Prosecco Superiore Docg, Conegliano e Valdobbiadene. Ce lo racconta Giancarlo Moretti Polegato, che segue da molti anni le aziende vinicole del gruppo.
13:34 6/30/21
Angela Velenosi | Maestri del vino italiano
Oggi vi raccontiamo una storia unica e affascinante, di determinazione e riscatto femminile. Quella di Angela Velenosi, che in 30 anni ha creato da zero e in condizioni complicate un brand di successo, diffuso in buona parte del mondo.
17:34 6/25/21
Raffaele Boscaini | Maestri del vino italiano
Sandro Boscaini, presidente di Masi, è stato definito Mr Amarone per il ruolo che ha avuto nella promozione di questo grande rosso. Suo figlio Raffaele, amico di lunga data, ci accompagna nell'attualità e negli scenari futuri dell'Amarone.
19:28 6/23/21
Andreas Kofler | Maestri del vino italiano
L'azienda vinicola più a sud della regione viticola più a nord d'Italia, l'Alto Adige. Parliamo della Cantina di Kurtatsch, Cortaccia, un luogo di contraddizioni, con vigne che spaziano in verticale da 200 a 900 m slm. Abbiamo incontrato il giovane presidente Andreas Kofler.
13:08 6/18/21
Lamberto Frescobaldi | Maestri del vino italiano
Con Lamberto Frescobaldi, a capo della storica realtà vinicola toscana, abbiamo parlato di percorsi non sempre semplici in aziende familiari. Di una rivoluzione accaduta negli ultimi cinquant'anni, di sostenibilità senza preconcetti. E di un grande vino, che per una volta non è né bianco, né rosso.
20:07 6/16/21
Werner Walboth | Maestri del vino italiano
Il nostro viaggio tra le prestigiose Cantine italiane oggi sarà anche un viaggio nel tempo. Parliamo di Abbazia di Novacella, fondata nel 1142 nella Valle Isarco, ai limiti estremi della viticoltura. È un luogo incantevole, dove si producono specialmente grandi bianchi di rinomata eleganza. Ne parliamo con il direttore commerciale Werner Walboth.
15:19 6/11/21
Gianni Bertolino | Maestri del vino italiano
Olim Bauda, un'azienda emergente dell'eccellenza piemontese, ha in realtà un centinaio d'anni ma con una pausa dettata dal fato. La nuova generazione ha deciso di rientrare in partita, puntando subito alla serie A. Ci sono riusciti benissimo, e oggi Olim Bauda è un riferimento della denominazione Nizza. Ne parliamo con Gianni Bertolino, uno dei tre fratelli totalmente coinvolti in questa avventura.
19:26 6/9/21
Stephan Filippi | Maestri del vino italiano
Se immaginiamo l'Alto Adige come una terra fredda, di alta montagna, soprattutto parlando di vino, ci sbagliamo. Bolzano è tra le province con le temperature medie estive più elevate, e le colline intorno sono ideali per la coltivazione di uve rosse, come dimostra Cantina di Bolzano. Incontriamo l'enologo Stephen Filippi, un gentleman che sa spiegare molto bene le particolarità della sua regione.
14:08 6/4/21
Piero Quadrumolo | Maestri del vino italiano
Vite Colte è un marchio d'eccellenza che fa a capo a una grande cantina, Terre da Vino, con sede a Barolo. È una delle poche cooperative italiane premiate costantemente sia dal pubblico, sia dalla critica. Non è facile gestire tanti soci e convincerli a perseguire obiettivi di alta qualità, ma loro ce l'hanno fatta. Come? Ce lo racconta il presidente Piero Quadrumolo.
18:21 6/2/21
Santi Planeta | Maestri del vino italiano
Planeta, uno dei casi più straordinari degli anni Novanta. I cugini (che non facevano cent'anni in quattro) oggi hanno trent'anni di esperienza e continuano con la stessa energia a offrire nelle loro bottiglie una Sicilia autentica e innovativa. Ne parliamo con Santi Planeta.
18:35 5/28/21
Pierangelo Tommasi | Maestri del vino italiano
Tommasi è la dimostrazione che le grandi famiglie, se ben gestite, possono non solo continuare le imprese dei fondatori, ma anche farle crescere nel migliore dei modi. Dalla Valpolicella - dove la famiglia detiene molti record, tra cui la botte di legno più grande del mondo - alla Toscana, dalla Lombardia alla Puglia, alla Basilicata. Pierangelo Tommasi ci racconta l'evoluzione di questa bella storia.
17:41 5/26/21
Giovanni Vagnoni | Maestri del vino italiano
Fondata oltre un secolo fa, con Giovanni Vagnoni (quarta generazione) l'azienda marchigiana Le Caniette da qualche anno sta mietendo meritati successi per i suoi vini bio fortemente identitari. Oggi voliamo nel Piceno, tra le colline e il mare a 4 chilometri, in un territorio molto vocato alla viticoltura.
15:13 5/21/21
Andrea Faustini | Maestri del vino italiano
Si scrive Cavit, si legge Trentino. Questo gruppo, fra i più grandi d'Italia, è un chiaro esempio di come un'immensa realtà possa non solo raggiungere l'eccellenza, ma adoperarsi per un innalzamento qualitativo di enorme impatto, come sta avvenendo con il progetto PICA. Ne parliamo con Andrea Faustini, direttore tecnico.
24:04 5/19/21
Francesco Domini | Maestri del vino italiano
Sapete che Genagricola è la più grande azienda agricola italiana, con quasi 10 mila ettari di terra? Il gruppo ha tenute vinicole molto interessanti in Piemonte, Veneto e Friuli Venezia Giulia, tanto da meritare l'apprezzamento della critica, che in particolare ha premiato i vini di Torre Rosazza. Ne parliamo con Francesco Domini, direttore commerciale e manager del vino.
18:06 5/14/21
Julia Weber | Maestri del vino italiano
Uno Château a Capalbio. Inizialmente si poteva pensare al solito investimento di un facoltoso signore tedesco innamorato dell'Italia. Invece bisogna vedere questo piccolo paradiso affacciato sul mare e protetto dalle colline, dove si respira un incredibile profumo di Toscana e di mondo... Lo scopriamo accompagnati da Julia Weber (titolare col marito Georg) e l'enologo Matthieu Taunay.
19:23 5/12/21
Roberto Magnisi | Maestri del vino italiano
Duca di Salaparuta, Corvo e Florio sono marchi che hanno fatto la storia del vino siciliano (e italiano). Non sorprende che il gruppo che riunisce queste icone sia nel club dei Maestri del vino italiano. Con il direttore Roberto Magnisi scopriamo anche un presente caratterizzato da grande passione, energia e voglia di sperimentare.
19:55 5/7/21
Nadia Zenato | Maestri del vino italiano
Zenato è la Cantina che ha posizionato sulla mappa enologica mondiale il (o la) Lugana. Ma la famiglia Zenato non dimentica i grandi rossi della Valpolicella, come l'Amarone e la loro iconica Ripassa. Oggi incontriamo Nadia, neo mamma, a capo dell'azienda con il fratello Alberto e la madre Carla.
20:22 5/5/21
Piero Mastroberardino | Maestri del vino italiano
La sua famiglia è tra i pilastri dell'enologia campana. Ma non solo: Mastroberardino era fra i pochissimi brand del vino italiano presenti già su tutti i Continenti negli anni Trenta. Piero Mastroberardino, oggi alla guida dell'azienda, ha raccolto un'eredità importante, alla quale sta affiancando con autentica passione nuovi progetti d'avanguardia.La sua famiglia è tra i pilastri dell'enologia campana. Ma non solo: Mastroberardino era fra i pochissimi brand del vino italiano presenti già su tutti i Continenti negli anni Trenta. Piero Mastroberardino, oggi alla guida dell'azienda, ha raccolto un'eredità importante, alla quale sta affiancando con autentica passione nuovi progetti d'avanguardia.
22:36 4/30/21
Diego Cusumano | Maestri del vino italiano
Cusumano è una delle famiglie che hanno riscritto la storia dell'enologia siciliana. In tempi rapidissimi, per la verità, perché la loro avventura è cominciata al volgere del nuovo millennio. La nostra conversazione con Diego Cusumano, a capo dell'azienda con il fratello Alberto, è un viaggio nella complessità e nella bellezza dell'isola.
19:47 4/28/21
Riccardo Pasqua | Maestri del vino italiano
Riccardo Pasqua è il prototipo del nuovo che avanza, o meglio, dei passaggi generazionali in azienda. È l'amministratore delegato di Pasqua, che gestisce con il fratello Alessandro e il padre Umberto. Che vigila, ma lascia fare. Perché quest'azienda, un tempo concentrata solo sui classici di Verona, sta diventando un laboratorio a cielo aperto.
19:28 4/23/21
Andrea Machetti | Maestri del vino italiano
Mastrojanni è una tenuta acquisita nel 1975 dalla famiglia Illy, celebre nel mondo per il caffè d'alta qualità. Si pone come punta di diamante nella valorizzazione del Sangiovese nella sua terra d'elezione, Montalcino. Ne parliamo con Andrea Machetti, amministratore delegato dell'azienda, sotto la cui guida Mastrojanni ha ottenuto i massimi riconoscimenti da tutte le Guide analizzate da Civiltà del bere.
18:30 4/21/21
Beniamino Garofalo | Maestri del vino italiano
Raggiungere l'eccellenza curando un giardino e poche bottiglie è un conto. Un altro è arrivarci con svariate tenute sparse per l'Italia e con milioni di pezzi venduti in tutto il mondo. E mantenere il ruolo di leader per oltre mezzo secolo. Ne sa qualcosa Beniamino Garofalo, amministratore delegato di Santa Margherita Gruppo Vinicolo. Uno dei rari manager puri del settore.
16:08 4/16/21
Axel Heinz | Maestri del vino italiano
Avete notato che la vite, tra i vari pregi, ha quello di saper scegliere i luoghi dove crescere? Sono sempre belli, quando non meravigliosi, come Bolgheri. E dietro la vite vanno gli uomini come Axel Heinz, il direttore di Ornellaia. L'abbiamo raggiunto per capire che ci fa un franco-tedesco in Toscana. E dato che è anche un bravo musicista, per parlare di armonie del clima e della terra.
22:58 4/14/21
Valentina Abbona | Maestri del vino italiano
La famiglia Abbona è titolare della Marchesi di Barolo, azienda con cantine storiche proprio nel cuore di una delle zone viticole italiane più ammirate nel mondo. Incontriamo Valentina Abbona, che rappresenta la nuova generazione della famiglia con il fratello Davide.
12:15 4/9/21
Gianfranco Fino | Maestri del vino italiano
L’archeologo della vite pugliese. L’Indiana Jones di Manduria. Gianfranco Fino è considerato l’artigiano più raffinato del Primitivo. Lo raggiungiamo in cantiere, perché il viticoltore ha approfittato della pandemia per realizzare un sogno.
16:14 4/7/21

Similar podcasts